Imparo giocando

Il Trentino è famoso per le sue montagne e i suoi paesaggi, ma esiste anche un Istituto che si occupa di produrre giochi didattici adatti a ragazzi della scuola dell'obbligo.
L'Istituto Provinciale Ricerca Aggiornamento Sperimentazione Educativi del Trentino, aderendo al progetto sperimentale nell’ambito delle attività a cofinanziamento Fondo Sociale Europeo sulla Didattica assistita dalle nuove tecnologie, fornisce strumenti utili all’introduzione delle nuove tecnologie nella didattica e nella prassi di lavoro quotidiana dei docenti.

La sperimentazione è rivolta a insegnanti ed alunni della scuola elementare e della scuola media. Si propone l’utilizzo di giochi ed eserciziari da fare al computer e riguardanti contenuti di italiano, di geografia e di matematica. Tutti coloro che aderiranno potranno usufruire dei materiali didattici da sperimentare e di eventuale assistenza tecnica.

Gli studenti della Prima P di Bogliasco hanno già sperimentato alcuni di questi giochi didattici.

Matebancomat è forse quello che ha riscosso più successo (sarà perché i $oldi sembrano proprio veri?)

matebancomat.jpg

ma ne troverete moltissimi altri da prelevare e installare nel vostro computer.

Ne volete provare uno adesso? Cliccate sull'immagine qui sotto!

topo.jpg

Stamane, sabato, dopo esserci allenati a ridurre le frazioni ai minimi termini, abbiamo verificato che la somma degli angoli interni di un triangolo è sempre 180°, come?

Ecco qui! Cliccate sull'immagine e aspettate che si carichi GeoGebra interattivo!

triangoli.JPG

Una foto ricordo

La scuola si avvia alla conclusione, vogliamo ricordarci di com'eravamo:

Prima_P_Bogliasco.JPG

Da sinistra a destra:

Matteo, Andrea, Pietro, Riccardo, Carola, Federico, Ilaria, Kevin, Carlo, Alessandro, Luca, Valentina G., Rishani, Valentina S., Elena

(altre foto qui)