Imparo giocando

Il Trentino è famoso per le sue montagne e i suoi paesaggi, ma esiste anche un Istituto che si occupa di produrre giochi didattici adatti a ragazzi della scuola dell'obbligo.
L'Istituto Provinciale Ricerca Aggiornamento Sperimentazione Educativi del Trentino, aderendo al progetto sperimentale nell’ambito delle attività a cofinanziamento Fondo Sociale Europeo sulla Didattica assistita dalle nuove tecnologie, fornisce strumenti utili all’introduzione delle nuove tecnologie nella didattica e nella prassi di lavoro quotidiana dei docenti.

La sperimentazione è rivolta a insegnanti ed alunni della scuola elementare e della scuola media. Si propone l’utilizzo di giochi ed eserciziari da fare al computer e riguardanti contenuti di italiano, di geografia e di matematica. Tutti coloro che aderiranno potranno usufruire dei materiali didattici da sperimentare e di eventuale assistenza tecnica.

Gli studenti della Prima P di Bogliasco hanno già sperimentato alcuni di questi giochi didattici.

Matebancomat è forse quello che ha riscosso più successo (sarà perché i $oldi sembrano proprio veri?)

matebancomat.jpg

ma ne troverete moltissimi altri da prelevare e installare nel vostro computer.

Ne volete provare uno adesso? Cliccate sull'immagine qui sotto!

topo.jpg

Stamane, sabato, dopo esserci allenati a ridurre le frazioni ai minimi termini, abbiamo verificato che la somma degli angoli interni di un triangolo è sempre 180°, come?

Ecco qui! Cliccate sull'immagine e aspettate che si carichi GeoGebra interattivo!

triangoli.JPG

Annunci

Una foto ricordo

La scuola si avvia alla conclusione, vogliamo ricordarci di com'eravamo:

Prima_P_Bogliasco.JPG

Da sinistra a destra:

Matteo, Andrea, Pietro, Riccardo, Carola, Federico, Ilaria, Kevin, Carlo, Alessandro, Luca, Valentina G., Rishani, Valentina S., Elena

(altre foto qui)

LA GITA IN FRANCIA

ok prof visto che voleva un articolo sulla gita in francia eccolo qua……..

PS questa guida non sarà molto dettagliata.

Partenza alle ore 6.45 dalle piante grasse a Bogliasco dove appena entrati sul pullman siamo stati accolti dalla classe 3° L di Sori, dopo ben 6 ore di viaggio siamo arrivati ad Avignone un paesino in Provenza pieno ma veramente pieno di negozi di souvenir !!!!, senza nemmeno lasciare gli zaini e i bagagli ci siamo avviati al PONT DU GARD dove abbiamo visto alberi con piu di 100 annie anche il famoso acquedotto romano.

acquedotto.jpg

Dopo di che ci siamo diretti al palazzo dei papi un palazzo immenso pieno di stanzoni grossi come piazze. La cosa che mi ha sorpreso di piu in questo pallazzo era la cucina una stanza molto alta che finiva con un camino strettissimo. Dopo come se non bastasse siamo andati a visitare “le pont d’avignon” un ponte che non fu mai finito di costruire. Finalmente verso le 7.45 arriviamo in albergo, alle 8 mangiamo e dopo cena ovviamente abbiamo fatto impazzire le professoresse stando svegli sino alle 4.00 di notte. 3 ore dopo ci hanno svegliato, e dopo aver fatto colazione ci siamo incontrati con una guida che ci ha fatto visitare i principali paesi provenzali. successivamente ci siamo diretti verso la fontana di vaucuse , e al mulino per la fabbricazione della carta, un sistema davvero interessante troppo lungo da spiegare. siamo anche stati all’abbazia del senac e abbiamo fatto anche il sentiero delle ocre un cammino che dura 2.30 ore e si è immersi completamente nel rosso ovvero in una sabbia finissima con sfumature dal giallo al rosso. Ovviamente la nottata è passata come la precedente, il giorno dopo abbiamo fatto i bagagli di mattina e ci siamo avviati in un paesino stile medioevale pieno zeppo di negozietti !!! al pomeriggio abbiamo fatto 2 ore di viaggio verso genova e ci siamo fermati a saun paul de la vence dove abbiamo visitato il museo di arte moderna, la guida ci ha spiegato come interpretare pitture e sculture moderne. il viaggio è proseguito verso Bogliasco siamo arrivati alle 9.30!!!!.

ulivo.jpg
E’ tutto, chi sapesse fare di meglio scriva i commenti perche come ho gia detto all’ inizio è un pò misera quindi questa guida mi raccomando scrivete e postate altre foto perche ne ho soltanto due
AU Revoir

a voi i commenti

LA TERZA P PARTE PER UN’AVVENTURA FRANCESE.

Adesso vi farò vedere qualche foto che ho scattato in gita, ad Avignone nei giorni 5-6-7 Aprile.

Per i commenti lascio spazio ai miei compagni.

dalponte.jpg

Questa è la vista dal ponte.

avignonepapi.jpg

Questo è il palazzo dei Papi.

ponte2.jpg
Un altro ponte.

laghetto.jpg

mulino.jpg

Un bellissimo mulino.

terrarossa.jpg

Siamo passati per una stradina di questa strana terra rossa.

catapulta1.jpg

catapulta2.jpg

Poi siamo andati in un castello e abbiamo visto molte catapulte come queste e mi volevano……………..

gogna.jpg condannare alla gogna……

Abbiamo vissuto un'esperienza molto istruttiva e ci siamo divertiti molto.